Blog

L’aggiornamento del mercato pubblico SaaS 2Q20 di SEG ha evidenziato una generale fuga verso la qualità tra gli investitori di fronte a un ambiente macro incerto e in evoluzione.

Una chiara illustrazione di ciò è riportata nella diapositiva 17 del nostro rapporto. Qui, mostriamo la distribuzione dei multipli EV / Revenue su vari intervalli. La percentuale di aziende SaaS totali che scendono al di sotto dei multipli EV/Revenue 5x è aumentata di circa il 50% YOY a 28.4% da 19.8%. Nel frattempo, la percentuale di società SaaS che scambiano a multipli EV / Revenue di 15x e superiori ha superato il 10% YOY a 29.5% da 26.4%.

Guardando sotto il cofano alle rispettive coorti, è chiaro che gli investitori stavano cercando aziende con una maggiore performance finanziaria complessiva. Delle aziende che sono scese nella gamma multipla 5x e al di sotto dell’anno precedente, hanno avuto un magro Rule of 40 ratio di 4.7%, generando una media di 19.5% TTM revenue growth e un -14.7% EBITDA margin. Quasi la metà di queste aziende aveva una regola di 40 rapporto di 0% o meno. Un esempio è Domo. Il multiplo EV / Revenue della società è diminuito del 50% su base annua. Inoltre, il suo Rule of 40 ratio è stato -34%, trascinato verso il basso da -54% EBITDA margin.

Al contrario, le aziende SaaS che hanno saltato nella gamma multipla 15x o superiore rispetto all’anno precedente avevano una regola media del rapporto 40 del 38,1%. Queste società hanno generato una crescita media dei ricavi TTM del 29,1% e margini EBITDA dell ‘ 8,9%. Un esempio è Kinaxis, che ha conseguito una forte performance finanziaria complessiva di 26% TTM revenue growth con 22% EBITDA marginals. La società ha visto i suoi multipli EV/Revenue saltare quasi 100% YOY da 8.4 x in 2Q19 a 15.3x in 2Q20.

Leggi l’aggiornamento del mercato pubblico 2Q20 SaaS di SEG per una maggiore copertura sulle oltre 90 società nell’indice SaaS di SEG.