BUON COMPLEANNO, YOKO!!!!

Buon compleanno a Yoko On, che compie 87 anni oggi (18 febbraio)!!! Yoko è nato a Tokyo da un musicista diventato banchiere di grande successo Eisuke On, che era un discendente dell’imperatore del Giappone. La madre di Yoko, Isoko On, è la nipote di Zenjiro Yasuda, della famosa famiglia bancaria Yasuda. Nonostante i suoi contributi al mondo dell’arte concettuale, sarà per sempre intrecciata sia personalmente che artisticamente con il defunto marito, John Lennon.

Yoko Sean e il figlio Sean Lennon erano a portata di mano il 7 settembre 2018 al Naumburg Bandshell nel Central Park di New York per la dedica del John Lennon Commemorative Forever Stamp del Servizio postale degli Stati Uniti (USPS). Tra i Lennon presenti all’evento c’erano il fotografo Bob Gruen, il Postmaster General/CEO Megan J. Brennan e il leggendario DJ di New York Dennis Elsas. I francobolli sono stati emessi in un riquadro di 16, con un disegno aping un manicotto immagine in vinile. I francobolli stessi utilizzano una famosa foto del 1974 di Gruen, con la foto sul retro che utilizza l’iconica foto di Lennon del 1971 nella sua tenuta inglese di Tittenhurst Park “Imagine”, catturata da Peter Fordham.

Nel febbraio 2016, Yoko è stata ricoverata in ospedale e rilasciata a causa di sintomi simil-influenzali e disidratazione. Anche se le voci si diffusero rapidamente che aveva subito un ictus, è stato rapidamente annunciato dal suo portavoce di lunga data Elliot Mintz che i problemi di salute di Yoko erano completamente sotto controllo. Yoko è stato portato al Monte Sinai St. Luke’s lo stesso ospedale, allora noto come Roosevelt Hospital at in cui Lennon fu dichiarato morto nel 1980. Il figlio Sean Lennon ha twittato il pomeriggio successivo: “Grazie ancora per la preoccupazione di tutti. E ‘ a casa e corre come al solito. Solo l’influenza alla fine. Posso andare a farmi un vaccino antinfluenzale ora. . .”Yoko è stata vista in pubblico diverse volte nell’ultimo anno albeit anche se non abbastanza ferma sui suoi piedi. Recentemente è stata fotografata usando l’aiuto di una sedia a rotelle.

Fuori ora è il libro, Vedi Ascolta Yoko. Il libro è stato originariamente concepito come un regalo privato tra amici per il compleanno 80th di mark Yoko ed è stato pubblicato nel 2015 su sua richiesta. Il libro contiene ritratti intimi dal leggendario fotografo rock e amico di famiglia Bob Gruen, insieme al testo con estratti da 25 anni di interviste con Austin radio personalità Jody Denberg. Il libro è pubblicato sull’impronta letteraria di Johnny Depp Infinitum Nihi.

Tre giorni prima del 75 ° compleanno di Lennon, il 9 ottobre 2015, Yoko ha tentato di creare il più grande segno di pace umana nella storia nell’East Meadow del Central Park di New York. Nonostante lo sforzo di 2.000 “peaceniks” un record mondiale non è stato battuto with con l’attuale record di 5.814, stabilito nel 2009 al Festival di Itaca, ancora in piedi.

John Lennon e Yoko Y si incontrarono il 9 novembre 1966 the la sera prima dell’apertura della mostra all’Indica Art Gallery di Londra, e divennero sentimentalmente legati tra la metà del 1967 e la metà del 1968. Entro la primavera del 1968, la coppia, che Lennon prese a chiamare “Johnandyoko”, iniziò una lunga collaborazione artistica con la registrazione del loro album di debutto, chiamato Unfinished Music No. 1: Two Virgins. L’album includeva suoni sperimentali registrati nello studio domestico di Lennon, e presentava una copertina dell’album che li mostrava nudi.

John Lennon ricordò di aver incontrato Yoko, che aveva sette anni più di lui, nel 1966:SOUNDCUE (: 22 OC:. . . da da da)

Lennon ha ricordato che il collegamento con Yoko come suo partner alla fine significava che i suoi giorni come Beatle stavano svanendo velocemente: SOUNDCUE (: 10 OC:. . . Avevo ragione)

Nonostante la tensione tra Paul McCartney e Yoko nel corso dei decenni, nella sua biografia, intitolata McCartney, l’autore Christopher Sanford ha scoperto una fonte di prima mano che sostiene che nel 1966, prima di mettersi in contatto con Lennon, Yoko e McCartney erano in realtà legati sentimentalmente. La fonte anonima di Sanford si colloca nella residenza londinese di McCartney per tutta la durata di una chiamata sociale di Yoko.

Sanford ci ha detto che, a giudicare dal gusto di McCartney per le sole donne, non è troppo inverosimile credere che la vicenda abbia avuto luogo:SOUNDCUE (: 20 OC:. . . più tardi quel pomeriggio)

John e Yoko hanno condiviso una relazione intensa e simbiotica,e dopo cinque anni di tempo non-stop insieme in cui hanno registrato, eseguito e lavorato insieme su varie attività politiche e creative, si sono separati per 14 mesi.

Anche se Lennon sembrava essere vacillante fuori controllo durante la prima parte di quello che ha soprannominato il suo “Lost Weekend” lontano da Yoko admitted ha ammesso che la scissione ha preso un tributo orribile su di lei, così: SOUNDCUE (:23 OC: . . . Mi sentivo)

Dopo essersi riconciliata nel gennaio 1975, Yoko rimase incinta, e il 9 ottobre 1975, che era il 35 ° compleanno di Lennon, diede alla luce l’unico figlio della coppia, Sean Taro Lenn Lennon. Il primo figlio di Yoko con il secondo marito Tony Cox-Kyoko Cox, 56 anni-ha due figli.

Dopo l’omicidio di Lennon l ‘ 8 dicembre 1980, On ha ereditato il controllo completo della tenuta Lennon e ha commemorato la maggior parte dei suoi compleanni postumi con numerosi progetti, tra cui musica inedita, uno show radiofonico, un album di interviste e una linea di abbigliamento e articoli per la casa, con una risposta mista da parte dei fan.

Joe Raiola, lo scrittore-regista dell’annuale tributo a John Lennon tenutosi a New York, ci ha detto che nonostante i suoi molti critici, Yoko O non ha mai perso la sua integrità: SOUNDCUE (:25 OC: . . . call for revenge)

Dal 2003, attraverso vari remix di DJ e produttori esterni, Yoko ha segnato un impressionante numero 11 hits nella Billboard Hot Dance Club Play Charts. Il suo ultimo album, Warzone, è stato rilasciato in 2018 attraverso l’etichetta discografica di Sean Lennon, Chimera.

Nel 2017 è stato annunciato che il nome di Yoko On sarebbe stato aggiunto come compositore al capolavoro di John Lennon del 1971, “Imagine.”Durante la riunione annuale di quell’anno della National Music Publishers Association a Manhattan, Variety ha riferito: “Il CEO di NMPA David Israelite ha mostrato un video del 1980 in cui John ha detto che Yoko meritava un credito di songwriting per ‘Imagine’ a causa della sua influenza e ispirazione su di esso — e Israelite ha annunciato che, in accordo con il desiderio di Lennon, Yoko sarà aggiunto alla canzone come co-sceneggiatore.”