Herpes genitale: contagio, sintomi e trattamento

la terapia soppressiva può anche essere indicata nei casi di partner sessuali con sierologie discordanti, cioè uno di loro infetto da herpes e l’altro no. La terapia soppressiva riduce il rischio di trasmissione di oltre il 50%. Quando associato all’uso del preservativo, il rischio di trasmissione dell’herpes genitale diventa piccolo.

cura personale

oltre ai farmaci antivirali, alcuni trattamenti domiciliari possono essere utilizzati per alleviare i sintomi di un’epidemia di herpes genitale. Il bagno seduto con acqua fredda può temporaneamente ridurre il dolore delle ferite. Le donne che hanno dolore per urinare possono provare meno disagio urinando durante un bagno di seduta o in una doccia con acqua tiepida.

i saponi e i bagni di schiuma dovrebbero essere evitati. È anche importante mantenere l’area genitale pulita e asciutta ed evitare biancheria intima stretta. Creme e unguenti di solito non sono raccomandati. Se il dolore è molto scomodo, possono essere usati analgesici o farmaci antinfiammatori.

Riferimenti

  • Sieroprevalenza del virus herpes simplex di tipo 2 e caratteristiche associate all’infezione non diagnosticata: New York City, 2004 – Journal of the American Venereal Disease Association.
  • Herpes genitale – CDC Fact Sheet (Detailed) – Centers for Disease Control and Prevention (CDC).
  • herpes genitale-Lancetta.
  • Herpes Simplex-Medscape.
  • Linee guida dell’OMS per il trattamento del virus dell’herpes genitale Simplex-Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS).
  • Dichiarazione di raccomandazione finale Infezione da herpes genitale: screening sierologico-Task force dei servizi preventivi degli Stati Uniti.
  • Trattamento dell’infezione da virus dell’herpes genitale simplex-UpToDate.
  • Epidemiologia, manifestazioni cliniche e diagnosi dell’infezione da virus dell’herpes genitale simplex-UpToDate.