Scuole senza pausa estiva: uno sguardo approfondito alla scuola per tutto l’anno-Blog di nicchia

Fonte dei dati: Statistiche scolastiche per tutto l’anno-Cervello statistico

Storia della scuola per tutto l’anno

L’istruzione per tutto l’anno (YRE) non è una nuova moda – in realtà ha una lunga storia che risale al 1800.. Tuttavia, all’inizio del 1900, è stato utilizzato per combattere questioni come il sovraffollamento e il sottofinanziamento, due argomenti che sono ancora rilevanti oggi.

Nel 1904, Bluffton, Ind., divenne un pioniere nell’istruzione per tutto l’anno quando incorporò un programma di quattro quarti in una delle sue scuole. Presto, calendari scolastici estesi cominciarono a diffondersi negli Stati Uniti, ma la seconda guerra mondiale fermò il movimento perché gli studenti venivano inviati nelle fattorie e nelle fabbriche per lavorare durante l’estate al fine di aiutare lo sforzo bellico.

Non è stato fino al 1960 che l’idea dell’educazione per tutto l’anno è stata ripresa quando Park Elementary School di Hayward, in California., divenne il primo ad implementare il sistema da prima della seconda guerra mondiale. Oggi, Park Elementary rimane il programma YRE più longevo negli Stati Uniti.

In un sondaggio di nicchia di oltre 800 utenti, i risultati mostrano che le date di inizio delle lezioni sono piuttosto varie negli Stati Uniti oggi.

firstdayofschool

Piani di calendario per tutto l’anno

Spesso, la scuola per tutto l’anno è una riorganizzazione di un programma scolastico “normale”. Ecco alcuni dei diversi piani:

  • 45-15 piano (45 giorni on / 15 giorni off)
  • 60-20 piano (60 giorni on / 20 giorni off)
  • 90-30 piano (90 giorni on / 30 giorni off)

Quando si tratta di orari YRE, ci sono tracce singole e multitracks. Una singola traccia è un calendario per tutto l’anno in cui tutti gli studenti e il personale sono a scuola o in vacanza allo stesso tempo. Una multitraccia mette gli studenti e il personale su tracce diverse. Ad esempio, tre tracce di persone potrebbero essere a scuola, mentre la quarta traccia è in vacanza. Le multitracks sono per lo più vantaggiose per le scuole che non dispongono di posti a sedere e risorse per gli studenti, consentendo loro di assumere più studenti di quanti possano essere effettivamente in grado di ospitare.

Pro e contro delle scuole di tutto l’anno